BASKET. Ex Juvecaserta. Da perfetto sconosciuto a giocatore di prima fascia. Ora lo cercano tutti.






Articolo pubblicato il: 07/12/2017 10:04

Portato a Caserta da coach Pino Sacripanti nell'estate del 2012 quando non lo conosceva praticamente nessuno. Aveva 23 anni e contribuì in maniera determinante alla salvezza della Juvecaserta con 248 punti in 21 partite giocate. Stiam parlando di Stevan Jelovac, serbo di Novi Sad. Da quando è andato via da Caserta ha indossato solo casacche prestigiose: una stagione in Lituania con il Lietuvos Rytas poi un triennio a Saragozza (con 1406 punti in 100 partite giocate) Da quest'anno veste la maglia dei russi del N. Novgorod che proprio ieri hanno conquistato il primo posto del gruppo H della Fiba Europe Cup con 11 punti davanti ai quotatissimi ungheresi del Szolnoki Olaj accedendo, così, alla seconda fase da testa di serie. 





Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.