BISCEGLIE-CASERTANA 2-1, ALTRA SCONFITTA PER I ROSSOBLU! COMMENTO E TABELLINO






Articolo pubblicato il: 25/09/2018 22:31:09
Ultimo aggiornamento articolo: 25/09/2018 22:36:25

Stadio “Gustavo Ventura” di Bisceglie

Lega pro girone C 3ª giornata di campionato

 Martedì 25 Settembre 2018 ore 20:30

 

BISCEGLIE - CASERTANA F.C.  2-1

Marcatori: 14’pt Rainone (autogol) , 33’st Starita, 49’st Floro Flores

Arbitro: Mario Vigile di Cosenza

 Assistenti: Giuseppe Perrotti e Antonio Severino entrambi di Campobasso  

Ammoniti: 41’pt Markic, 22’st Giacomarro, 36’st De Marco 

Espulsi: 23’st Lorenzini

 

Recupero: 1’pt /5’st

BISCEGLIE: Crispino; Maestrelli, Markic, Maccarrone; Longo, Onescu, Toskic, Jakimovski; De Sena, Starita, Scalzone.

 A disp: Addario, Antonicelli, Beghdali, Bottalico, Calandra, Giacomarro, Camporeale, Messina, Raucci, Risolo, Sisto.

 Cambi:

Al 10’st entra Giacomarro esce Scalzone

Al 17’st entra Calandra esce Maccarone

Al 40’st entra Risolo esce De Sena

 All: Ginestra

 CASERTANA: Russo; Rainone, Lorenzini, Pinna, Ferrara; De Marco, Vacca, D'Angelo, Mancino; Castaldo, Padovan.

 A disp: Zivkovic, Zito, Ciriello, Floro Flores, Romano, Cigliano, Santoro, Alfageme, Adamonis.

 Cambi:

Al 10’st entra Zito esce Ferrara

Al 16’st entra Floro Flores esce Padovan

Al 16’st entra Alfageme esce Mancino

 All: Fontana



PRIMO TEMPO

Al 3’ Castaldo riceve la palla dal calcio d’angolo prova il tiro al volo ma Crispino con qualche difficoltà la para. All’ 8’ De Marco spazza ma colpisce la schiena di Rainone e la palla arriva in porta lasciando Russo spiazzato, 1-0. Al 20’ De Marco crossa per Castaldo ma Markic difende con la testa, angolo per i falchetti in battuta Pinna che lancia nella mischia, intercetta Lorenzini che ci prova di testa ma il casertano Crispino blocca. Al 27’ D’Angelo viene atterrato in area sullo sviluppo di un calcio d’angolo e ottiene un rigore,  Crispino contro Castaldo, carica calcia alla destra di Crispino lasciandolo spiazzato ma centra in pieno il palo facendo schizzare la palla sulla trequarti. Al 38’ Rainone commette fallo ma viene redarguito verbalmente. Al 40’ Lorenizni ingenuo viene saltato da Scalzone, lo recupera ma il nero azzurro prova a calciare in contro tempo mancando di poco la porta. Primo cartellino della partita assegnato al 41’ a Markic per gioco falloso, punizione calciata da Pinna ma senza alcun esito. Al 45’ viene assegnato 1’ di recupero. Al 46’ fine primo tempo 1-0 clamoroso vantaggio de Bisceglie dopo un primo tempo molto nervoso per I falchetti.

 

SECONDO TEMPO

Nessun cambio per entrambe le squadre

Al 3’ Pinna da punizione prova il tiro ma Crispino la para in due tempi. Al 6’ Padovan crossa per Castaldo che prova il tiro in corsa ma Maccarone nella mischia la spazza quasi al limite facendola finire in corner. Un Bisceglie che gioca molto chiuso I falchetti ci provano in tutti I modi ma sono ben marcati dagli avversari. Al 13’ Castaldo in rovesciata ma un super Crispino quello che oggi è fra I pali la respinge, la palla arriva a Padovan che ci prova anche lui ma va fuori. Al 19’ D’Angelo ci prova di testa sulla costruzione di una punizione ma Crispino blocca l’offensiva. Al 23’ Lorenzini ferma Starita (ultimo uomo) e viene automaticamente espulso. Al 25’ Toskic da punizione prende l’incrocio dei pali. La partita si incattivisce per entrambe le squadre. Al 30’ Zito su una costruzione di una punizione ci prova ma crispino mette il punto. Al 33’ Starita ci mette la firma portando in raddoppio il risultato, 2-0. Al 36’ viene ammonito De Marco. Al 38’ Pinna la mette in area Floro Flores ci va di testa in corsa ma pecca di mira e la palla scivola di poco oltre il palo. Al 40’ fuori gioco di Floro Flores. Al 45’ vengono assegnati 5’ di recupero. Al 49’ Floro Flores tira alto da distanza ravvicinata e allontana di una misura il pareggio quasi impossibile 2-1. Al 50’ la Casertana lascia altri 3 punti importanti, il prossimo appuntamento sarà Sabato in casa con il Catanzaro.