Caserta, inaugurato il cantiere della strada comunale 'Madonnelle'






Articolo pubblicato il: 19/05/2017 17:05

Questa la nota stampa giunta in redazione dall'ufficio stampa del comune di Caserta: "E’ stato inaugurato questa mattina il cantiere dei “Lavori di ampliamento e sistemazione della strada comunale “Madonnelle” - si legge dalla nota -  in località Santa Barbara- Tuoro.
L’opera, che ha visto anche l’acquisizione di alcune aree mediante procedura di esproprio, porterà alla realizzazione di una strada a doppia carreggiata, una per ogni senso di marcia, con marciapiede sul versante a valle. I lavori a cura del consorzio dei lottizzanti della “Lottizzazione Madonnelle”, il cui costo è di circa 400.000 euro a parziale scomputo degli oneri di urbanizzazione derivanti dai titoli abilitativi edilizi dei singoli lotti componenti, dureranno 120 giorni. La convenzione amministrativa fu approvata nel 2010 dall’allora Commissario Straordinario e la progettazione e la direzione dei lavori furono affidate dal consorzio del lottizzanti all’Architetto Domenico Maietta.
“Sono davvero felice che il cantiere abbia preso il via – ha commentato il sindaco Carlo Marino - perché la strada risulta fondamentale nel collegamento tra le frazioni di Tuoro e Santa Barbara con il centro cittadino. Siamo riusciti a recuperare e sbloccare l’iter burocratico di un’opera che, seppur di grande importanza, era ferma Proseguiamo - si legge dalla nota -  così un progetto più complessivo che mira ad ottimizzare completare la connessione di tutte le frazioni pedecollinari alla città, come avvenuto per la Tuoro-Garzano e presto con la bretella San Leucio-Vaccheria. Anche nel Piano Urbanistico ormai in dirittura d’arrivo abbiamo puntato ad eliminare la marginalizzazione delle frazioni e delle periferie. Opere come questa vanno esattamente nella stessa direzione, migliorando la mobilità da e per le frazioni e tagliando i tempi di percorrenza in maniera radicale”.".





Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.