Caserta: "Lovecraft e gli altri maestri", venerdì 12 parte la rassegna letteraria "Mondo Weird"






Articolo pubblicato il: 11/10/2018 09:00:43
Ultimo aggiornamento articolo: 11/10/2018 09:00:43

Lo apprendiamo dalla nota stampa giunta in redazione:

"Mondo Weird è la nuova rassegna dalle tinte fosche proposta da Maria Pia Dell’Omo dopo il successo di Lettere Nere, i cui appuntamenti si sono tenuti a Caserta gli scorsi marzo e aprile e a giugno nella sezione letteraria del Napoli Strit Festival.

Questa volta Dell’Omo propone nuovi approfondimenti, assieme agli autori che ha scelto di coinvolgere, sugli aspetti “weird” della letteratura del fantastico e del sovrannaturale, fino a lambire i confini del distopico e del fantascientifico, alla cui base vi sono sempre il terrore, l’orribile, l’ignoto.

Lovecraft, Bradbury, Gaiman, Sfar, Huxley, Poe – questi alcuni dei maestri che faranno da filo rosso agli incontri, gratuiti e aperti al pubblico.

Il primo dei cinque incontri è dedicato a una delle figure cardine del “weird”, Lovecraft, - spiega la nota -  assieme ad altri autori altrettanto caratterizzanti del genere, ma meno noti al grande pubblico.

Letture di brani saranno eseguite da attori professionisti.

Ospiti dell’appuntamento gli esperti Vincenzo Barone Lumaga e Fabio Lastrucci, autori del saggio "Com'era weird la mia valle" (Milena Edizioni, 2018).
Ingresso gratuito, gradito cenno di adesione.
La serata avrà inizio alle 21.30.

Gli appuntamenti di Mondo Weird si terranno presso lo spazio culturale Officina Milena, sito in via san Carlo 17, Caserta.

 

Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/489402254885560/"