'GRAN GALA' DEL CALCIO AIC', la 7^ edizione condotta da Cattelan: i nomi dei possibili vincitori ed un talent rivolto ai tifosi






Articolo pubblicato il: 14/11/2017 17:01

Si svolgerà a Milano il Gran Galà del Calcio Aic, ecco la nota stampa:

"Giunge alla 7ª edizione il “GRAN GALÀ DEL CALCIO AIC”, l’esclusivo appuntamento organizzato dall’Associazione Italiana Calciatori in collaborazione con l’agenzia di comunicazione ed eventi Dema4. La cerimonia di consegna dei riconoscimenti AIC quest’anno si svolgerà al Megawatt Court di Milano (Via Watt, 15) con la conduzione di ALESSANDRO CATTELAN.

 Alla presenza delle massime autorità del nostro calcio, il “GRAN GALÀ DEL CALCIO AIC” sarà una grande serata di sport e - spiega la nota- spettacolo. Hashtag di questa di 7ª edizione #GGDC17.

 Nel corso della serata verrà premiato quello che per il 2017 è stato votato come l’undici ideale della Serie A. Ruolo per ruolo, i più forti calciatori di un’ipotetica super squadra dell’anno, oltre al calciatore top della stagione. Sarà dedicato spazio anche ad altre speciali sezioni - spiega la nota- come: l’allenatore, l’arbitro, la squadra, il giovane di Serie B e la calciatrice che si sono maggiormente distinti nell’ultimo campionato.

 Ad indicare questa fantastica formazione, una giuria d’eccezione formata da allenatoriarbitri, giornalisti, C.T. ed ex C.T. della Nazionale, ma soprattutto, dai calciatori della Serie A che, meglio di chiunque altro, possono giudicare compagni o avversari con i quali si sono - spiega la nota-  affrontati direttamente sul campo.

Ecco la rosa ristretta di nomi dei possibili vincitori, che verranno premiati durante il “GRAN GALÀ DEL CALCIO AIC”:  Portieri Gianluigi Buffon, Gianluigi Donnarumma, Samir Handanovic; Difensori esterni Dani Alves, Giorgio Chiellini, Andrea Conti, Alex Sandro; Difensori centrali Andrea Barzagli, Leonardo Bonucci, Mattia Caldara, Kalidou Koulibaly; Centrocampisti Lucas Biglia, Daniele De Rossi, Marek Hamsik, Franck Kessié, Radja Nainggolan, Miralem Pjanic; Attaccanti Andrea Belotti, Paulo Dybala, Edin Dzeko, Gonzalo Higuain, Lorenzo Insigne; Dries Mertens, Calciatrici Barbara Bonansea, Alia Guagni, Ilaria Mauro; Allenatori Massimiliano Allegri, Giampiero Gasperini, Maurizio Sarri; Arbitri Luca Banti, Daniele Orsato, Nicola Rizzoli; Squadre Juventus, Napoli, Roma; Giovani serie B Alessio Cragno, Andrea Favilli, Riccardo Orsolini.

 "È la serata dei calciatori, il meglio che il nostro calcio può offrire e l'orgoglio dell'AIC. Si celebra la passione per lo sport più amato dagli italiani attraverso le gesta dei suoi protagonisti migliori ai quali i colleghi vogliono rendere omaggio. Il bello del calcio che si prende la scena!" commenta DAMIANO TOMMASI.

 “Il calcio premia il calcio: “I The Best” italiani, i premi più desiderati dai nostri calciatori della serie A. Un riconoscimento al valore di ogni singolo ruolo al servizio della propria squadra” commenta DEMETRIO ALBERTINI.

“Il calcio che premia il calcio”. Una delle novità di quest’anno è la creazione di un talent rivolto ai tifosi (link al talent https://www.instagram.com/p/BawWms0FKgN/). I fan potranno inviare un video in cui dimostrare le proprie abilità con il pallone da calcio: nel tiro, nel palleggio, nel dribbling etc. Il video dovrà essere postato sul proprio profilo Instagram con gli hashtag #GGDC17 #AIC #DEMA4 #ilcalcioperilcalcio. L’autore del miglior video (selezionato dall’ AIC - Associazione Italiana Calciatori) avrà la possibilità di essere sul Red Carpet del “GRAN GALÀ DEL CALCIO AIC” di quest’anno insieme ai suoi idoli. Il video dovrà - spiega la nota- essere inviato anche a talent@dema4.it.

Fra le sorprese dell’edizione 2017 del “GRAN GALÀ DEL CALCIO AIC” ci sarà anche la pizza di Giorgio Sabbatini, Campione Mondiale di Pizza Classica 2017 e Responsabile Ricerca e Innovazione per il progetto Pizza di Love IT, il primo Food Experience Store dedicato al Made in Italy."





Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.