REGGIA: INTENSIFICATI CONTROLLI NEI PRESSI DEL PLESSO MONUMENTALE, SORPRESO DAI CARABINIERI. ECCO COSA FACEVA...






Articolo pubblicato il: 12/08/2017 10:03

Di seguito la nota stampa dei Carabinieri, Com. Prov. di Caserta: "Anche nel periodo estivo, grazie all’intensificazione dei servizi di controllo del territorio nei pressi del complesso monumentale della Reggia di Caserta, i Carabinieri della locale Stazione hanno proceduto ad identificare e - spiega la nota- sanzionare un quarantenne casertano, sorpreso mentre erano intento a vendere abusivamente ai turisti 102  magneti raffiguranti il palazzo vanvitelliano.

All’uomo, oltre al sequestro del materiale, è stata contestata una sanzione amministrativa di euro 5.000,00."





Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.