Basket A2. Juvecaserta-San Severo. Arriva la prima vittoria al PalaMaggiò, Caserta supera San Severo






Articolo pubblicato il: 20/11/2019 22:26:58
Ultimo aggiornamento articolo: 20/11/2019 22:27:14

Sull’onda dell’entusiasmo e spinta dal tifo del pubblico Caserta ha iniziato bene anche la quarta ed ultima frazione di gioco della sfida contro San Severo. Gli ospiti però hanno giocato bene le proprie carte, e pur non riuscendo a piazzare il break decisivo hanno risposto a suon di triple su canestro di Giuri e compagni ricucendo sino al 73-67. Gentile chiama così timeout, e rigenera i suoi che sistemano leggermente la difesa concedendo meno spazio agli avversari. San Severo però non muore mai, e con due triple consecutive tiene aperta la partita sino alla fine. Forte del vantaggio, Caserta va in lunetta grazie al fallo sistematico degli avversari, e chiude la pratica sull’89-79.

CASERTA: Hassan 12, Carlson 16, Iavazzi, Bianchi 10, Valentini 10, Cusin n.e., Mastroianni n.e., Turel, Sousa 16, Giuri 21, Allen n.e., Paci 4.

SAN SEVERO: Antelli 3, Mortellaro 5, Saccaggi 9, Di donato 6, Spanghero 16, Conti 3, Angelucci n.e., Kennedy n.e., Magnolia n.e., Fatone n.e., Demps 21, Maspero 16.