CASAL DI PRINCIPE. Nasce il parco giochi dedicato a Francesco Aversano, una vittima della camorra. La nota del Sindaco Natale






Articolo pubblicato il: 20/05/2019 11:08:57
Ultimo aggiornamento articolo: 20/05/2019 11:08:57

Questo il testo del post pubblicato sulla bacheca Facebook del Sindaco di Casal di Principe Renato Natale:

"Una città normale è anche una città ove sia possibile portare i propri figli al parco in tranquillità e serenità. Dopo il Parco don Diana, ora abbiamo aperto anche il Parco "Francesco Aversano" , dedicato ad un bimbo ucciso dalla camorra all'età di 9 anni, nei pressi dell'Istituto di Santa Maria Preziosa. Il parco sorge all'interno di un bene confiscato, luogo una volta simbolo dello strapotere criminale, ed oggi luogo di gioia per i bimbi della nostra città."