CASERTA. L'Asd Fiamme Oro fa visita al Sindaco di Caserta






Articolo pubblicato il: 26/03/2019 19:02:23
Ultimo aggiornamento articolo: 26/03/2019 19:03:41

Questo il comunicato inviatoci dall'Ufficio Stampa del Comune di Caserta. 

 

Il sindaco Carlo Marino ha ricevuto in Comune la direttrice della scuola Allievi Agenti della Polizia di Stato, questore Maria Carla Bocchino, e una nutrita rappresentanza dei giovani atleti dell'Asd Fiamme Oro Caserta, guidata dal maestro Alfredo Tocco. "L'Asd Fiamme Oro Caserta - ha detto il sindaco nel corso dell'incontro, cui era presente anche il consigliere Giovanni Megna - si stanno facendo valere in tutte le le gare di karate che li impegnano quasi ogni settimana in tutta Italia, portando in giro il nome della nostra città e dimostrando ovunque il valore di un'iniziativa che è scuola di regole ma anche di vita, avendo contribuito ad avvicinare allo sport e alla disciplina anche i giovani delle fasce più disagiate della nostra città. In tal modo - si legge nel comunicato - le Fiamme Oro Caserta si confermano un valido strumento di crescita reale di tutta la nostra comunità". Dal consigliere Megna è giunto, invece, il racconto della piena integrazione dei giovani atleti nel metodo della scuola, che assicura alta formazione sportiva ma anche pieni livelli di comprensione e ascolto di ogni loro problematica, sia familiare che scolastica. Il sindaco, infine, registrando con soddisfazione lo sviluppo delle attività delle Fiamme Oro Caserta, giunte ad impegnare oltre 100 giovani atleti provenienti anche dalle più diverse province della regione, ha chiesto alla direttrice Bocchino e al maestro Tocco di valutare la possibilità che, fin dai prossimi mesi e fino al periodo di svolgimento di alcune gare delle Universiadi a Caserta, la città possa ospitare una dimostrazione pubblica della qualità sportiva raggiunta dai giovani atleti della scuola.