Juvecaserta. LE PAGELLE. Cusin monumentale, Bianchi merita fiducia






Articolo pubblicato il: 12/09/2019 12:34:36
Ultimo aggiornamento articolo: 12/09/2019 12:34:36

La Juvecaserta batte San Severo e agguanta la seconda vittoria in Supercoppa.

CUSIN 9: Partita monumentale. Senza errori dal campo (11/11) mette a segno 24 punti conditi con 6 rimbalzi, il tutto in soli 23' di gioco. Minaccia costante nell'area avversaria.

GIURI 8: Partita a tutto tondo (20-7-7) per il play bianconero. Si accende sul finire del primo tempo e da lì in poi sale in cattedra insieme a Cusin.

HASSAN 7: Gioca in maniera accorta per tutto il match e mette a segno bombe pesanti (4/6 dall'arco).

TUREL 7: Match costante per lui senza strafare e in continuo movimento.

CARLSON 6,5: Gioca poco perchè commete troppi falli, ma nei minuti in cui è in campo è un pericolo per San Severo.

BIANCHI 6: Svolge bene i suoi compiti e per questo si guadagna la fiducia di coach Gentile.

STANIC 6: Nei pochi minuti concessigli fa girare bene la squadra e mantiene il controllo.

PACI 6: Si sbatte parecchio quando è in campo e da un buon contributo alla squadra.