Mountain Bike. A San Potito Sannitico in archivio la San Potito Enduro Race






Articolo pubblicato il: 10/10/2019 10:53:53
Ultimo aggiornamento articolo: 10/10/2019 10:53:53

Di seguito, parte del testo del comunicato sulla San Potito Enduro Race, giunto in redazione:

"A San Potito Sannitico, ai piedi del versante campano del Matese, la San Potito Enduro Race ha voluto fare le cose in grande per essere ancora uno degli appuntamenti clou del calendario regionale campano della specialità enduro ripagato da un entusiastico riscontro di partecipanti.-spiega la nota-Protagonista assoluto di questo evento organizzato dalla San Potito Mountain Experiences (in collaborazione con lo staff della struttura ricettiva Bacco e Bivacco) è stato Daniel Tortora del Team Linea Bici che ha terminato la propria fatica col miglior tempo di 13’55” dopo aver dominato le prime due prove speciali con i rispettivi parziali di 7’32” e 6’33”.-spiega la nota-A completare il podio di giornata sono stati Giandomenico Pascuzzi (Team Giannini – 14’26”) e Pasquale Amore (Team Giannini – 14’52”). Onore al merito per l'unica rappresentante al femminile Giovanna Brancaccio (Vesuvio Mountain Bike) che ha totalizzato il crono di 20’23” nelle due prove speciali..."