Santa Maria a Vico. Omicidio stradale, un uomo finisce ai domiciliari






Articolo pubblicato il: 20/05/2019 14:20:49
Ultimo aggiornamento articolo: 20/05/2019 14:26:37

Questo parte del testo del comunicato inviatoci dalla Procura della Repubblica presso il tribunale di SMCV: "In data 18 maggio scorso, i Carabinieri della Stazione di Santa Maria a Vico, hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di applicazione della misura coercitiva al regime degli arresti domiciliari disposta dal GIP sede, su richiesta della Procura di Santa Maria Capua Vetere, nei confronti di ..., ritenuto gravemente indiziato dei reati cui p.e. p. 61, nr.° 3 e 589 bis, commi 1,5 (n.l) ed 8 c.p..
All'indagato è contestato il delitto di omicidio stradale, per aver cagionato ..., con negligenza, imprudenza ed imperizia, la morte istantanea di ...
Si accertava che l'indagato, percorrendo la ... nella parte di competenza del Comune di Santa Maria a Vico - strada a carreggiata unica e doppio senso di circolazione - trasgredendo alle disposizioni di cui agli artt. 141, comma 1, 2 3 ed art. 142 comma 1, ed ari. 172 comma 1, 10 ed 11 del C.d.S , - alla guida del proprio veicolo ..., travolgeva un giovane pedone... provocando altresì il grave ferimento e la successiva morte di una delle persone dallo stesso trasportata..."