TENNIS. LE FOTO. Gli Internazionali di Caserta 'bagnati' dalla pioggia






Articolo pubblicato il: 20/05/2019 19:03:02
Ultimo aggiornamento articolo: 20/05/2019 19:03:02

Riceviamo e pubblichiamo nota stampa dell'ITF Caserta: "Si concludono nella mattinata di martedì 21 maggio, gli incontri del tabellone di qualificazione ed iniziano nel pomeriggio sia quelli del main draw che del tabellone del doppio, della trentaduesima edizione degli “Internazionali Femminili di Tennis Città di Caserta – Powergas Cup” con montepremi di 25.000 dollari. Nella prima giornata ufficiale di gare - si legge la nota -, la pioggia ha condizionato un pò gli incontri,  ma il campo coperto ha aiutato a superare i disagi della pioggia. Il primo match della giornata, quello fra Martina Caregaro e Beatrice Lombardo, tornata all’attività agonistica dopo un anno di stop, è stato vinto da quest’ultima in due set con il punteggio di 5-7; 2-6. Il secondo incontro in programma fra la giocatrice nata a Roma, Nastassja Burnett e la francese Marine Partaud, ha visto prevalere l’azzurra in tre set con il punteggio di 1-6; 6-4; 10-7. Il match fra Claudia Giovine e Dalila Spiteri - si legge la nota - ha visto vincere nettamente la seconda in due set: 1-6; 4-6. Perentoria la vittoria della brasiliana Gabriela Ce sulla giovane Federica Arcidiacono: 6-0; 6-0 il punteggio. Per designare la vincente dell’incontro fra  la colombiana Maria Fernanda Herazo Gonzalez e Giulia Carbonaro, ci sono voluti ben centotto minuti, 6-4; 3-6; 11-9 il punteggio in favore della sudamericana. Ottantanove invece i minuti di gioco fra Federica Bilardo e Federica Di Sarra - si legge la nota -, ha vinto la Di Sarra in tre set con il punteggio di 5-7; 6-1; 5-10. Cristiana Ferrando supera in due set con il punteggio di 6-2; 6-3 la russa Anna Morgina. Per la pioggia sono slittati al pomeriggio gli altri incontri previsti dal programma, un po’ di lavoro in più per il supervisor Itf Guido Pezzella ed il gruppo degli arbitri Andrea Mangione, Alfonso Fratta, Giuliana Iodice, Giorgio Costantino e Gennaro De Carmine. Le news del torneo - si legge la nota - sono pubblicate in tempo reale sul sito ufficiale del torneo www.itfcaserta.com e sulle pagine facebook ed instagram “Tennis Club Caserta”. Inoltre tutte le gare saranno trasmesse in streaming dalla società Crionet. Intanto domenica pomeriggio - si legge la nota - la squadra femminile del Tennis Club Caserta ha vinto la finale del campionato di serie C  femminile battendo l’Accademia Tennis di Napoli. Questi i risultati: Antonia Aragosa (Tc Caserta) batte Veronica Del Piano (Accademia Napoli) in due set:7-6; 7-6; Erika Zanchetta (Tc Caserta) batte Simona Caputo con il punteggio di 6-1; 6-3. Nel doppio Aragosa- Zanchetta battono la coppia composta da Del Piano – Quaranta con il punteggio di 6-2; 7-6. La squadra casertana - si legge la nota - oltre ad aggiudicarsi il campionato regionale avrà l’accesso al tabellone nazionale per poter poi approdare al campionato di serie B nazionale. Il team casertano guidato dal capitano Antonio Bertamino è composto da Laura Baraldi; Erika Zanchetta; Antonia Aragosa; Martina Picardi; Alessandra Barbato; Maura Aveta e Caterina Coscia."

RUOTA IL TELEFONO PER VEDERE BENE