BASKET. DECO' CASERTA. Cambia la formula dell'A2. Sarà una stagione lunghissima. Si parte già la prima settimana di settembre






Articolo pubblicato il: 17/07/2019 11:43:44
Ultimo aggiornamento articolo: 17/07/2019 11:43:44

Sarà una stagione lunga ed estenuante quella che attende la Decò Caserta in serie A2. 

Dal prossimo anno, infatti, cambierà la formula del campionato.

Ci saranno sempre due gironi, ovest e est, con i bianconeri inseriti ad est come da regolamento, in quanto prenderanno il posto di Pescara, e non ad ovest, come da collocazione geografica; i due gironi, però,  saranno composti da 14 e non più 16 squadre.

Dunque si giocheranno 26 partite, 13 di andata e 13 di ritorno. Al termine della stagione regolare saranno disputate altre 6 partite, 3 di andata e 3 di ritorno, nella cosiddetta 'fase ad orologio', ad incrociare l'altro girone, per un totale di 32 partite prima dei playoff.

Le prime 8 classficate accederanno ai playoff (due tabelloni a partire dagli ottavi di finale con due promozioni finali), la nona, la decima e l'undicesima saranno salve, la dodicesima e la tredicesima giocheranno i playout, mentre l'ultima classificata retrocederà in serie B.

Il campionato inizierà domenica 6 ottobre, ma la stagione partirà molto prima.

Da quest'anno, infatti, c'è una nuova formula per quel che riguarda la Supercoppa di serie A2.

Vi parteciperanno, infatti, tutte le 28 squadre dei due gironi con un turno preliminare costituito da 7 concentramenti da 4 squadre e 3 partite a testa.

Le 7 prime classificate e la migliore seconda giocheranno i quarti di finale prima della Final Four del 28 e 29 settembre.