CE. Il tennis incontra gli studenti del Liceo Manzoni






Articolo pubblicato il: 11/11/2019 18:20:04
Ultimo aggiornamento articolo: 11/11/2019 18:20:04

Questo quanto pubblicato sulla pagina facebook Campus Manzoni:

"Il tennis incontra gli studenti del Liceo Manzoni. Questa mattina nella splendida struttura del Circolo Tennis Club, una realta%u0300 storica sportiva presente nella citta%u0300 di Caserta, si%u0300 e%u0300 tenuto un evento organizzato dal Dipartimento di Scienze Motorie e Sportive del Liceo Alessandro Manzoni. Alla manifestazione hanno partecipato alcune classi del Liceo Scientifico Potenziamento Sportivo. Dopo i saluti del Presidente del Tennis Club, dott. Fabio Provitera il quale ha dato il benvenuto agli studenti, ha affermato che il tennis, oltre all’agonismo e la competizione, e%u0300 uno sport finalizzato al benessere e alla salute della persona, ma e%u0300 anche un valido strumento per la promozione di valori educativi. -Si legge nel post- La parola e%u0300 subito passata alla Dirigente Scolastica prof.ssa Adele Vairo che ha sottolineato l’importanza del Liceo Manzoni di fare rete con le strutture sportive presenti sul territorio, con il fine di formare i giovani studenti a essere dei validi tecnici dello sport. Gli allievi sono stati accompagnati dai professor* Stefania Sbriglia, Antonella Ramaglia, Antimo Nero, Luciano De Luca, quest’ultimo in veste anche di Delegato della Societa%u0300 Italiana di Storia dello Sport, ha posto l’accento sulle origini nobili di questa disciplina, affermando che questo sport e%u0300 un valido strumento di emancipazione femminile, se pensiamo alla prima donna olimpica che vinse la Medaglia d’oro ai Giochi Olimpici di Parigi 1900 la tennista Charlotte Cooper. Inoltre, questa disciplina agli inizi del secolo XX apri%u0300 la strada al binomio bellezza e praticita%u0300 al femminile con una nuova vocazione della tenuta sportiva per permettere la liberta%u0300 di movimento. - Si legge nel post- Questa novita%u0300 coinvolse anche gli uomini i quali beneficiarono di questa nuova tendenza, infatti, si passo%u0300 dall’indossare pantaloni lunghi a quelli corti.
Nella seconda parte dell’incontro della mattinata e%u0300 stata coordinata dal maestro federale Benito Tricarico e dagli istruttori Antonio e Stefano Tricarico, con la collaborazione della studentessa atleta Antonia Ragosa del liceo Manzoni. I tecnici hanno organizzato un’attivita%u0300 didattica esemplificativa spiegando con dovizie di particolari le varie tecniche di gioco e gli studenti con grande attenzione hanno ascoltato e osservato la lezione, mostrando un vivo interesse per questo sport."