LUNEDÌ 10 DICEMBRE AL VIA I LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE DELL'AULA MAGNA DELLA SCUOLA LEONARDO DA VINCI. LE OPERE SARANNO A CARICO DEL...






Articolo pubblicato il: 07/12/2018 13:06:36
Ultimo aggiornamento articolo: 07/12/2018 13:06:36

Di seguito il testo del comunicato del Comune di Caserta:

"Lunedì 10 dicembre partiranno i lavori di ripristino dell’Aula Magna del plesso scolastico della media Leonardo da Vinci (dell’Istituto comprensivo De Amicis – Da Vinci). Le opere saranno interamente a carico del “Lions Club Caserta Vanvitelli”, il cui presidente Luigi Bianchi aveva inoltrato la richiesta di autorizzazione al Comune. L’Amministrazione comunale ha immediatamente accolto l’istanza ed autorizzato gli interventi di manutenzione, ringraziando il “Lions Club Caserta Vanvitelli” per il prezioso contributo e per l’importante valore sociale dell’iniziativa.-spiega la nota-I lavori, a cura della società A 2000 s.r.l., riguarderanno, tra l’altro, la rimozione delle vecchie pitture e degli intonaci ammalorati e degradati dall’umidità e la realizzazione di nuovi intonaci, l’installazione di una porta in alluminio con maniglione antipanico, la sostituzione dei vetri danneggiati agli infissi esistenti, la rettifica dell’impianto elettrico, l’installazione di lampade di emergenza per le uscite di sicurezza.-si legge nella nota-“Ringrazio il Lions Club Caserta Vanvitelli – ha spiegato il dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo De Amicis-Da Vinci, Tania Sassi – che già ci è stato vicino negli anni scorsi con altre iniziative ed il Comune di Caserta con il sindaco Carlo Marino, che ha immediatamente accolto la proposta e messo a disposizione il proprio ufficio tecnico per tutte le autorizzazioni del caso. Il prossimo 16 dicembre,-spiega la nota- l’Open Day della Leonardo Da Vinci si svolgerà in un’aula magna rinnovata e funzionale e questo dimostra l’importanza della collaborazione tra il Comune, le istituzioni scolastiche e le associazioni, come il Lions Club Caserta Vanvitelli, che hanno a cuore il bene della città”.