NAPOLI. Mercoledì 19 giugno Tavola Rotonda "La denuncia penale come prevenzione al bullismo". Tutti i dettagli






Articolo pubblicato il: 15/06/2019 12:06:14
Ultimo aggiornamento articolo: 15/06/2019 12:06:14

Segue il testo del comunicato stampa arrivato in redazione:

" Mercoledì 19 Giugno dalle 16,00 nella sede del Maschio Angioino ci sarà la Tavola Rotonda "La denuncia penale come prevenzione al bullismo". 

Il Comitato di Napoli della LIDU ( Lega Italiana dei Diritti dell'Uomo e del Cittadino) - si legge nel comunicato - organizza un incontro aperto ai cittadini sull'importanza della denuncia penale da parte di chi è testimone di atti di bullismo.

Il Comitato LIDU (Lega Italiana dei Diritti dell'Uomo e del Cittadino) di Napoli e Lucia Valenzi incontrano Maria Luisa Iavarone presso la sede della Fondazione Valenzi al Maschio Angioino - si legge nel comunicato - per discutere della piaga sociale del bullismo: come riconoscerlo e quali sono gli strumenti per contrastarlo, in particolare si discuterà sul valore della denuncia penale da parte di chi è testimone o vittima di atti di bullismo. 

Intervengono: Maria Luisa Iavarone, Docente di Pedagogia presso l’Università Parthenope di Napoli e testimone di legalità nelle scuole di Napoli, Lucia Valenzi, Presidente della Fondazione Valenzi,  Maria Vittoria Arpaia, Presidente del Comitato di Napoli della LIDU, - si legge nel comunicato - Alessandro Perotti, membro del Comitato di Napoli della LIDU. 

La Tavola Rotonda è propedeutica ad un Convegno per la divulgazione di comportamenti sociali che favoriscano l'aggregazione dei cittadini intorno alle iniziative di denuncia di ogni tipo di violenza."