Pallavolo. Volalto 2.0 Caserta. Cuccarini e atlete applaudite a Scandicci ma perdono 3 a 0 e restano penultimi in zona retrocessione






Articolo pubblicato il: 15/12/2019 20:17:33
Ultimo aggiornamento articolo: 15/12/2019 20:17:33

Questa la nota stampa della Volalto 2.0 Caserta:

"Vince Scandicci con Caserta, al termine di una sfida giocata per almeno i primi due set. Cuccarini e le atlete escono da questa trasferta toscana tra gli applausi ma ancora perdenti. Il primo set può essere tranquillamente definito come quello dei rimpianti per le dragonesse. Sono- si legge nella nota- addirittura quattro le possibilità per chiudere il parziale, ma per quattro volte Scandicci non molla la presa e alla fine arriva a conquistare la vittoria parziale ai vantaggi. Il servizio porta la squadra di casa a passare alla cassa e riscuotere: su una ricezione da no comment. Lubian allunga le sue manone a rete per mettere giù il punto del 28-26. Caserta non molla e riparte in vantaggio anche nel corso del secondo parziale. Momenti di silenzio assoluto quando Cruz resta a terra ferma e immobile, nel bel mezzo di uno scambio combattuto, dopo una ginocchiata (involontaria) rifilatale da Simon. La giocatrice di Caserta è costretta ad andare in infermeria a causa del colpo subito. Nel momento decisivo del set- si legge nel comunicato-, riecco gli aces di Scandicci e di Stysiak in particolare, per l’allungo definitivo. Pietrini pone fine alla storia con l’attacco vincente del 25-23. Il terzo set regala a Scandicci addirittura un punto di piede di Malinov, tutto riesce facile per la Savino Del Bene. Bricio, migliore marcatrice dell’incontro con la bellezza, tra l’altro, di 6 aces realizzati in battuta. Coach Cuccarini e le sue atlete- si legge nella nota- vengono applaudite ma tornano a casa con un secco 3 a 0, penultimi e in zona retrocessione.

SAVINO DEL BENE SCANDICCI - GOLDEN TULIP VOLALTO 2.0 CASERTA 3-0 (28-26 25-23 25-13) -
 
SAVINO DEL BENE SCANDICCI: Lubian 12, Kakolewska, Pietrini 13, Stevanovic 8, Malinov 2, Bricio 16, Merlo (L), Sloetjes 8, Stysiak 6. Non entrate: Cardullo, Milenkovic, Molinaro, Carraro. All. Mencarelli.
 
GOLDEN TULIP VOLALTO 2.0 CASERTA: Gray 13, Garzaro 5, Castaneda Simon 6, Cruz 5, Alhassan 8, Bechis 1, Ghilardi (L), Poll 3, Ameri. Non entrate: Dalia, Holzer. All. Cuccarini. ARBITRI: Venturi, Zavater. NOTE - Spettatori: 1000, Durata set: 31', 32', 24'; Tot: 87'."