Calcio. Cavese e Casertana non vanno oltre lo 0-0






Articolo pubblicato il: 20/10/2019 19:33:47
Ultimo aggiornamento articolo: 20/10/2019 19:33:47

CALCIO: SERIE C/C. CAVESE – CASERTANA 0-0 (TABELLINO)

CAVESE (4-3-3): Bisogno; Polito, Matino, Rocchi, Nunziante; Bulevardi (35’st Favasuli), Matera, Sainz Maza (22’st Castagna); Di Roberto (19’st Russotto), Germinale (35’st Goh), Sandomenico (35’st De Rosa).

In panchina: Kucich, Nunziata, Marzupio, Galfano, Spaltro, D'Ignazio, Castagna, Favasuli, De Rosa, Goh, Russotto.

Allenatore: Salvatore Campilongo.

CASERTANA (3-5-2): Crispino; Rainone, Silva, Caldore; Longo, Matese (22’st Origlia), Santoro, Laaribi, Adamo (41’st Paparusso); Starita, Castaldo (3’st Cavallini).

In panchina: Galluzzo, Paparusso, Zivkov, Varesanovic, Origlia, Gonzalez, Cavallini, Ciriello, Lezzi, Clemente.

Allenatore: Ciro Ginestra.

ARBITRO: Maranesi Valerio da Ciampino

RETI: ///

NOTE: Casertani assenti allo stadio dato il divieto di vendita del biglietto ai residenti in provincia di Caserta.

Ammoniti: 6’st Starita, 15’st Caldore, 18’st Rocchi, 30’st Santoro, 39’st Matera

Espulsi:

Recupero: 4’pt/5’st

PRIMO TEMPO:

Al 2’ cross in area di Sandomenico arriva a Bulevardi che tira ma la palla va sull’esterno della rete. Al 6’ sanitari in campo per un duro impatto fra Castaldo e Martino. Al 9’ corner dei falchetti, Caldore ci prova di testa ma Bisogno la devia, sugli sviluppi Castaldo effettua un cross lungo che fa la barba alla traversa. Al 22’ occasione per la Cavese, Matera la passa a Sandomenico allunga per Di Roberto che prova il tiro ma Crispino mette in salvo il pallone. Al 38’ Matese a terra dopo un colpo in testa, gioco fermo. Al 42’ pericolosissimo Adamo che prova una conclusione dalla sinistra ma la palla vola oltre la traversa. Al 44’ Castaldo resta a terra in area e mostra subito la sofferenza probabilmente per il ginocchio entra lo staff per le cure mediche. Al 45’ vengono assegnati 4’ di recupero. Al 49’ fine primo tempo, 0-0.

SECONDO TEMPO:

1’ si rientra in cambio, nessun cambio. Al 2’ Castaldo costretto a lasciare il campo reduce dai dolori dopo il problema avuto a fine primo tempo. Al 6’ Starita scende fallosamente su Matera, ammonito. Al 16’ Sainz Maza tira dalla distanza, crispino non viene nemmeno impensierito. Al 27’ Cavallini entra in area e tira ma Bisogno respinge. Al 37’ Goh, appena entrato al suo esordio per poco non beffa la Casertana, sbaglia io tiro da una buona posizione. Al 47’ Starita scocca il tiro ma viene deviato in angolo. Al 48’ punizione da metà campo, batte Laaribi ma non c’è nessuno sviluppo. Al 50’ fine secondo tempo, 0-0.