Calcio. Succede tutto nella ripresa, la Casertana batte il Monopoli






Articolo pubblicato il: 23/10/2019 23:03:15
Ultimo aggiornamento articolo: 23/10/2019 23:03:15

CALCIO: SERIE C/C. CASERTANA – MONOPOLI 2-1 (TABELLINO)

CASERTANA 3-5-2: 6 Crispino,6 Caldore,7 Starita,6 Cavallini (13’st Adamo 6.5),7.5 Zito,7.5 Longo (43’st Zivkov),6 Clemente,6.5 Lezzi (22’st Santoro 6),7 Laaribi,6 Paparusso,6 Silva.

In Panchina: Zivkovic, Galluzzo, Santoro, Gonzalez, Zivkov, Ciriello, Matese, Adamo, Varesanovic, Origlia

Allenatore: Ginestra 7

MONOPOLI 3-5-2: 5.5 Antonino,5.5 Mercadante (32’st Tuttisanti 6),6 Arena,5.5 Pecorini,5.5 Salvemini (11’st Jefferson 3),5.5 Piccinni (32’st Cuppone 6) ,6 Carriero,6 Rota, 5.5 Moreo (11’st Fella 5.5),6 De Franco,5 Hadziosmanovic (38’st Antonacci 5.5)

In Panchina: Menegatti, Milli, Cuppone, Antonacci, Tuttisanti, Mariano, Fella, Nina, Ferrara, Jefferson

Allenatore: Scienza 6

ARBITRO: Kumara di Verona

RETI: 3’st Zito, 14’st Fella, 29’st Longo

NOTE: serata mite 20° circa, cielo pulito. Circa 1500 persone questa sera al pinto. Campo in condizioni quasi sufficienti.

Ammoniti:2’pt Carriero, 18’pt Piccinni, 29’pt Arena, 44’pt Longo, 10’st Lezzi, 28’st Santoro, 41’st Zito, 45’st Silva.

Espulsi: 47’st Jefferson

Recupero: 2’pt/5’st

PRIMO TEMPO:

Al 5’ Longo la serve a Laaribi che si trova faccia a faccia con Antonino tira ma pecca di mira. Al 18’ Piccinni ammonito per un brutto contrasto. Al 28’ punizione dalla trequarti calciata da Zito, crossa nella mischia ma un difensore si oppone di testa sventando in pericolo. Al 29’ ammonito Arena per gioco falloso. Al 36’ Antonino sbaglia il rinvio, Starita ruba la palla e la serve a Cavallini che prova il tiro ma un difensore intercetta. Al 37’ Carriero prova il tiro ma senza alcun esito positivo. Al 41’ Zito parte dal centrocampo, avanza un po’ e la spara alta. Al 45’ assegnati 2’ di recupero. Al 47’ fine primo tempo, poche occasioni pericolose per entrambe le squadre.

SECONDO TEMPO:

1’ Carriero scocca il tiro che va di poco oltre la traversa. Al 3’ Zito calcia Antonino si tuffa ma gli sfugge la palla ed è gol. Al 10’ punizione di Carriero,  Paparusso sventa il pericolo. Al 14’ Fella giusto il tempo di entrare e mette la firma sul pareggio. Al 20’ tiro di Carriero e respinta di Crispino.  Al 29’ Zito in ripartenza per Starita, Longo tira al volo e la mette dentro. Al 36’ Tuttisanti aggressivo in area di rigore serve Fella che di piatto prova il tiro ma la mette alta, oltre la traversa. Al 41’ Zito viene ammonito per aver ostacolato una rimessa laterale. Al 45’ il direttore di gara concede 5’ di recupero. Al 47’ Jefferson, l’ex falchetto, si becca un bel rosso diretto per aver atterrato Caldore che non aveva la palla al piede. Al 50’ fine partita 2-1, i falchetti raggiungono la quota 17pt.

 

Marco Dongu